• 1
  • 2
  • 3

oliococco naturale

Olio di cocco

L'olio di cocco è uno degli oli più versatili. L'uso è vario: lo troviamo sia nei prodotti alimentari che cosmetici, ha proprietà idratanti e contiene acidi grassi. Ideale per le persone che hanno la pelle secca e disidratata, nonché colpita. Grazie alla presenza di acido laurico, l'olio di cocco è anche antibatterico particolarmente apprezzato delle persone con problemi cutanei. Funziona efficacemente sui capelli: li nutre, li idrata e li rende lucidi.

L'olio di cocco si ottiene dalla spremitura a freddo della polpa fresca o essiccata al sole della noce di cocco (nome botanico Cocos nucifera); nel caso in cui la polpa venga prima fatta essiccare, l'olio di cocco prende il nome di olio di copra. Trattandosi di un olio saturo, si presenta solido intorno ai 25°C, liquido a temperature più elevate.
È di colore bianco, ha un odore poco marcato, si assorbe facilmente sulla pelle ed è un olio stabile, dunque non irrancidisce velocemente e può essere conservato a temperatura ambiente per diversi mesi.
Sempre grazie alla presenza di acido laurico, l'inserimento dell'olio di cocco nella fabbricazione dei saponi conferisce consistenza al sapone realizzato, ne aumenta il potere lavante e dà una schiuma leggera e morbida. L'acido laurico ha inoltre proprietà antimicrobiche, antivirali ed antifungine e ciò rende l'olio di cocco un ottimo prodotto nella cura delle infestazioni causate dai pidocchi.
L'olio di cocco contiene anche Vitamina A e Vitamina E. La prima ha un'azione anti-radicale, dunque protegge dalla degradazione dei tessuti, mentre la seconda è un antiossidante naturale.
E’ un olio molto nutriente e riduce in modo significativo la disidratazione della pelle, viene utilizzato per curare la pelle secca e danneggiata, screpolata o ruvida e applicato sulla pelle ustionata dal sole calma gli arrossamenti e il bruciore, grazie alla sua azione lenitiva.
L'olio di cocco si utilizza negli oli e nei balsami per il corpo, nella realizzazione di scrub esfolianti e nutrienti, negli oli abbronzanti o dopo-sole.
Poiché tende a solidificare a temperature inferiori ai 25°C, se lo si vuole miscelare con altri oli vegetali o oli essenziali, andrà precedentemente fatto sciogliere, ed è sufficiente immergere in acqua calda il barattolo in cui è contenuto.
Le migliori sinergie si hanno tra l'olio di cocco ed i burri vegetali come il burro di cacao ed il burro di Karité, con i quali è possibile ottenere unguenti nutrienti per la pelle e impacchi per i capelli.

Proprietà
L'olio di cocco è indicato per i capelli ricci, secchi, sfibrati o danneggiati dal sole e dal mare, opachi, in caso di doppie punte e in presenza di infestazioni da pidocchi.
Si applica prima dello shampoo come maschera per i capelli, da solo o mescolato con altri burri o oli vegetali. Dopo averlo steso uniformemente sulla capigliatura, in particolare sulle estremità, i capelli vengono avvolti in un asciugamano e si lascia in posa per alcuni minuti.
Applicato sui capelli bagnati o umidi, o dopo un prodotto idratante, l’olio di cocco permette di “sigillare” le molecole di acqua all’interno delle fibre, aiutando così i capelli a rimanere idratati a lungo.
Ma attenzione, non va mai usato sui capelli tinti, poiché sbiadisce il colore vivo. L’Olio di cocco non è adatto per i capelli porosi (che assorbono molto i prodotti). Se hai questo tipo di capello meglio usare oli non saturi con elevata presenza di omega 3, 6 9 (olio di argan, olio di avocado, olio di tamanu, olio di sesamo, olio di macadamia, olio di rosa selvatica, olio di canapa , olio di semi di cottone)

Utilizzo nei prodotti cosmetici:
- Balsamo per capelli e punte danneggiate
- Crema viso per pelli secche e disidratate
- Crema per l'acne
- Creme e lozioni per arricchirne la loro composizione
- Dentifricio sbiancante
- Solari - SPF 10
- Per il massaggio del corpo
- Crema da barba e dopo la depilazione e o la rasatura
- Bagno d'olio (poche gocce di olio di cocco fuso viene aggiunto all'acqua prima del bagno)
- Deodorante naturale
- Struccante il trucco, anche mascara waterproof
- Lipgloss o crema labbra idratante

In combinazione con il sale è possibile creare il proprio scrub corpo fatto in casa!